Condividi con i tuoi amici ciò che hai visto tu! Con un semplice click!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Nel video che vi presentiamo oggi c’è qualcosa di sconvolgente! Infatti dopo aver calato un microfono a ben 9 miglia di profondità, si sentiranno dei suoni davvero terrificanti, e secondo alcuni, sono la prova dell’esistenza dell’inferno. La registrazione è a opera del dott. Azzocove, il quale ascoltando questi suoni terrificanti provenire da ben 9 miglia di profondità ha iniziato a credere nell’esistenza di qualcosa di sovrannaturale.

Il video è stato girato in Siberia ad una profondità di 9 miglia, all’interno della crosta terreste. Le perforatrici, che erano lì per ben altro, durante la perforazione raggiunsero una zona dove rilevavano la presenza di una caverna e i sensori di temperatura hanno incominciato a mostrare una temperatura di ben 2.000° fahrenheit che corrispondono a 1093,333°C ! Dopodiché gli scienziati hanno calato il microfono per ascoltare i movimenti tettonici della terra, ma i suoni registrati sono stati ben altri e di tutt’altre aspettative!

Secondo alcuni si tratta dei lamenti e delle urla strazianti  dei dannati. Qual è la vostra opinione ? Scrivetecelo nei commenti 😀


Condividi con i tuoi amici ciò che hai visto tu! Con un semplice click!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •